Home / Eventi / Eventi della settimana

Eventi della settimana

28 febbraio

APERIBOOK IN MUSICA: DAVID BOWIE

Dove: La Feltrinelli Point via Ghibellina 32

Quando: ore 20:00

Cosa: aperitivo del mercoledì sarà accompagnato dal rock glam dell’indimenticabile duca bianco, David Bowie.
Per info e prenotazioni 090-2400841
Drink+buffet 10 euro.
Consultazione libri e wi-fi free.

ERASUMS IN RETRO – TARANTINO’S PARTY

Dove: Retronouveau via Croce rossa 33

Quando: ore 23:30

Cosa: Tarantino: dialoghi, violenza, salti temporali nella narrazione, ossessioni della cultura pop. Ma anche soundtracks originali, coinvolgenti, evocative.
Da qui l’idea divenuta un “cult” delle serate Esn: sulla consueta selezione musicale proietteremo sequenze sceniche tratte dai film di Quentin che cattureranno sempre più il vostro interesse fino a coinvolgervi totalmente con la riproduzione di alcuni brevi ma intensi dialoghi in cui la musica si interromperà.

E’ GRADITO IL MASSIMO SILENZIO IN QUEGLI ISTANTI IN CUI CIO’ ACCADRA’ per raccogliere al massimo gli effetti scenici della videoproiezione.

<<< TARANTINO QUIZ >>>
– Nel corso della serata verranno proiettate alcune domande inerenti i film (incluse le soundtracks) di Tarantino, il primo/a che dirà la risposta giusta alla cassiera vince un cocktail!
– Occhio alla bacheca dell’evento! Chi risponde correttamente per primo ad alcune nostre domande (orientativamente all’ora di pranzo e all’ora di cena) vince (a seconda delle difficoltà) un chupito (o una birra) o un cocktail (da richiedere solo all’ingresso e solo uno a persona!)

– ingresso omaggio per chi verrà vestito da iena, drink + ingresso omaggio per coloro che saranno vestiti come Beatrix Kiddo o come Django Freeman

– ingresso GRATIS entro 00.00 per le donne! Per liste, tavoli, agevolazioni o informazioni contatta gli admin!

IMPORTANTE
L’ingresso è garantito solo con il nome in lista e fino ad esaurimento del limite di capienza del locale

2 marzo

RETRODISCO SOUNDS FROM GOLDEN AGE OF DISCO

Dove: Retronouveau via Croce rossa 33

Quando: ore 22:30

Cosa: Dal 1970 al 1999, una carica di stili e tendenze che hanno creato il principio di dancefloor moderno.
★Funk, Disco per arrivare alla primissima forma di House music, ricalcando i modelli dei locali che hanno fatto la storia come il The Loft di David Mancuso, il Paradise Garage di Larry Levan e il Music Box di Ron Hardy.

★ Oltre tre ore di full immersion di vintage sound, una cavalcata inarrestabile di pezzi che hanno segnato un’epoca e tante gemme rare, in versione originale o re-editata.

Ingresso gratuito entro 00.00
6€ con drink incluso da 00.00 in poi
In consolle:
Davide Patania
Lorenzo Macrì
Kate

3 marzo

FABIO MACAGNINO E MIMÌ STARRANTINO IN CONCERTO

Dove: Clan Off Teatro via Trento 4

Quando: ore 21:30

Cosa: FABIO MACAGNINO E MIMI’ STARRANTINO – LIVE CONCERT
Voice & Guitar
in collaborazione con PLAY MUSIC FESTIVAL

È consigliata la prenotazione al 388 811.06.18 (chiamando ovvero mandando sms o messaggio whatsapp) oppure tramite email all’indirizzo info@clandegliattori.it, indicando il nome, il giorno e l’orario per il quale si intende prenotare il posto.

Il Clan Off avvia una collaborazione con il Play Music festival, quest’anno alla sua settima edizione, che unisce le città di Messina e Reggio Calabria in un cheek to cheek culturale.
Quattro cantautori dei nostri tempi, capaci di catturare storie e di trarne linfa per i loro testi, da regalare a spettatori sognanti.
Tra storie di tutti i giorni e scenari immaginari, melodie popolari si affiancano e si mescolano a sonorità d’oltre oceano, echi di blues, di country.

Tre gli appuntamenti musicali previsti in teatro, due a marzo ed uno ad aprile: si parte sabato 3 marzo alle ore 21:30 con il live di due artisti, uno siciliano Mimì Sterrantino e l’altro calabrese Fabio Macagnino, in un doppio concerto che unisce le due rive dello Stretto.
Per il programma completo www.playmusicfestival.it

Mimi Sterrantino è un cantastorie. Un menestrello di un paesino della Sicilia, che con allegria e semplicità racconta la vita, in tutte le sue sfumature, il dolce e l’amaro, le zone d’ombra e i guizzi di luce. Un viaggio a cavalcioni tra il reale e l’immaginario, inseguendo storie e raccontando un futuro dal finale incerto.

I desideri, i sogni, la locride, la sensualità. Sono questi i temi che il calabrese Fabio Macagnino racconta con la tipica calma degli uomini del sud; l’occasione per un lento viaggio dentro se stessi, per lasciar venire a galla sogni impolverati e desideri rinnegati, per inseguire una musica sconosciuta ma familiare.

4 marzo

FLAVIO GIURATO – LE PROMESSE DEL MONDO TOUR

Dove: Retronouveau via Croce rossa 33

Quando: 21:30

Cosa: Flavio Giurato sul palco full band per riprodurre dal vivo il suono del nuovo disco.

Flavio Giurato – chitarra e voce
Federico Zanetti – basso elettrico
Daniele Ciucci Giuliani – batteria e percussioni
Mattia Candeloro – chitarre elettriche

Flavio Giurato è senza dubbio il segreto meglio custodito della scena musicale italiana. Artista di culto per addetti ai lavori e appassionati, torna con un nuovo album di inediti dal titolo “Le promesse del mondo” per l’etichetta discografica Entry, a distanza di due anni dal precedente “La scomparsa di Majorana”. “Le promesse del mondo è un concept album sul fenomeno migratorio, sullo spostamento, sul viaggio e sul movimento degli esseri umani in tutto il mondo, raccontato dai fatti e non informato sui fatti, visto da numerosi lati e non da un unico angolo, tirato fuori a forza dalla carneria del migrante e del migrato, dello scafista e del caporale, del volontario e del militare, del medico e del cappellano, di chi accoglie e di chi raccoglie. Nel disco il fenomeno è preso a tutte le latitudini e longitudini ed in diverse epoche storiche, dall’antica Roma alla Seconda Guerra Mondiale, dai Balcani degli anni ’90 fino al Messico e al Mediterraneo dei nostri giorni.”

 

Arianna De Arcangelis

di Arianna De Arcangelis

Leggi Anche...

FullCard la innovativa carta che ci fa risparmiare!

Avete mai sentito parlare della FullCard? Cosa sarà mai questa innovativa carta? È nata una …

Condivisioni