Home / Attualità

Attualità

giugno, 2018

  • 24 giugno

    Morto Dick Leitsch, pioniere del movimento LGBT

    È morto nella sua casa di Manhattan all’età di 83 anni, stroncato da un cancro al fegato con cui combatteva ormai da mesi Dick Leitsch. Giornalista e attivista statunitense, fu uno dei primi a impegnarsi nella lotta per la liberazione omosessuale e il riconoscimento dei diritti dei gay. Nell’America degli …

  • 23 giugno

    Salvini: Le polemiche non sembrano finire

    Le ultime dichiarazioni del neoeletto Ministro degli Interni Matteo Salvini sembrerebbero celare, al contrario di come si possa pensare, la fragilità comunicativa ed il desiderio di porsi ogni giorno sulle prime pagine di giornali. Il malsano sensazionalismo dell sue recenti uscite testimonia un bisogno spasmodico di soddisfare le aspettative generate dall’atteggiamento …

  • 22 giugno

    Bambini in gabbia. Il fallimento della presidenza Trump

    I bambini non si toccano. E’ un imperativo che governa il mondo. In tutte le menti, in tutti i momenti e le epoche. Tranne laddove a prevalere è la staticità di un’ideologia, che tira dritta come un treno senza fermate e, quindi, senza passeggeri. Il capotreno questa volta, in questa …

  • 21 giugno

    XXXTentation – Gunfire inside my head

    XXXTentation, all’anagrafe Jahseh Dwayne Onfroy, giovane promessa della scena rap e trap americana, è morto tra la notte del 18 e 19 giugno. Le recenti notizie che lo riguardano parlano di una sparatoria a Miami, in Florida: usciva da un concessionario di motociclette, quando è stato raggiunto da alcuni proiettili …

  • 20 giugno

    Aggredisce reporter: Roberto Spada condannato a sei anni

    Condannato a sei anni Roberto Spada, aggressore ad un giornalista Rai, Daniele Piervincenzi, e di un cameraman il 7 novembre scorso ad Ostia. I giudici hanno inoltre disposto la misura di sicurezza di un anno di libertà vigilata al termine dell’espiazione della pena. Spada  è stato condannato per aggressione con aggravante …

  • 18 giugno

    Allah akbar : parole d’amore o di paura?

    Allah akbar cioè  “Dio è grande”, fin dall’ inizio dei secoli,  sono state le parole più utilizzate per riassumere la gioia e la fede di ogni uomo che si professa credente. Paradossalmente nel ventunesimo secolo, pare abbiano assunto un diverso significato nella loro accezione comune: dall’ attentato alle torri gemelle, …

  • 17 giugno

    Mondiali Russia 2018: il circo delle polemiche

    Lo sappiamo bene ormai, quando un argomento viene trattato a livello mediale-informativo, è quasi impossibile non perdersi in una fitta rete di polemiche, bufale e situazioni sgradevoli. Non poteva quindi evitare tutto ciò un evento di importanza internazionale come il Mondiale di calcio 2018 iniziato lo scorso 14 giugno in …

  • 16 giugno

    Migranti, SOS minori

    E’ l’argomento più trattato ultimamente, sempre all’ordine del giorno, il problema dell’emergenza migranti. Recentissimo ma altrettanto noto è il caso Aquarius ( leggi il nostro articolo al riguardo), nave con a bordo 629 migranti ( tra cui 11 bambini e 7 donne incinte), che è stata respinta dall’Italia, causa Salvini …

  • 15 giugno

    Il Governo, i media ed una carneficina anticipata. Che fa male solo all’Italia

    Giallo-verde, giallo-blù. Per qualcuno giallo-nero, per altri solo nero. Come il futuro dell’Italia. Con ottantasette – mica bruscolini – giorni di ritardo, dallo scorso 1º giugno l’Italia ha finalmente un Governo. Di un colore che, magari, ad alcuni non riesce proprio ad andar giù ma che va rispettato. Se non …

  • 14 giugno

    Proteggi le persone e non i confini. In esclusiva Pietro Bartolo

    Domenica 10 giugno il governo italiano non ha concesso l’autorizzazione alla nave Aquarius, facente parte della flotta dell’organizzazione non governativa internazionale SOS Méditerranée, di fare ingresso in un porto italiano. Da lì in poi è successo di tutto. Le 629 persone a bordo dell’Aquarius, soccorse in sei diverse operazioni di …