Home / Attualità / Addio a Bernardo Bertolucci, maestro del cinema italiano

Addio a Bernardo Bertolucci, maestro del cinema italiano

Ci ha lasciati oggi, a Roma, Bernardo Bertolucci, all’età di 77 anni dopo una lunga malattia.

Uno dei più grandi maestri del cinema italiano. Sceneggiatore, produttore, regista conosciuto e affermato a livello internazionale.

Primo e tuttora unico italiano ad aver vinto l’Oscar come miglior regia, nel 1988, con il film “L’ultimo imperatore“, che di “statuette” ne vinse nove in totale.

All’Oscar si susseguirono 9 David di Donatello, 4 Golden Globe, 4 Nastri d’Argento e 3 premi Bafta.

 

Figlio del poeta e critico Attilio Bertolucci, respirò aria di cinema in casa fin da piccolo e comincia a realizzare, con una 16mm, i suoi primi cortometraggi.

Fondamentale per la sua “nascita” cinematografica, fu l’amicizia e la collaborazione con Pier Paolo Pasolini; di cui fu assistente alla regia per il film “Accattone“. In seguito realizzò, sulla base di un soggetto pasoliniano, il suo primo lungometraggio: “La commare secca“.

 

 

L’anno del successo vero e proprio, fu però il 19972, quando con Ultimo tanto a Parigi, “scioccò” e divise il pubblico.

L’erotico dramma della storia tra un quarantenne ed una giovane donna, costò infatti al regista una condanna a 4 mesi per oscenità.

Un Nastro d’Argento e una candidatura all’Oscar consacrarono il successo del film, che aveva del tutto rivoluzionato la precedente concezione di cinema.

Il suo successo non si ferma qui. Nel 1976, insieme ad un cast mostruoso, Bertolucci torna alla ribalta con il grande Novecento. Un susseguirsi di film e successi continui fino ad arrivare a Cannes con il suo ultimo film, Io e Te, del 2012, tratto da un Romanzo di Niccolò Ammaniti.

Questo grande maestro oggi ci lascia un cinema che fu rivoluzionario e capolavori indimenticabili.

Benedetta Sisinni

di Benedetta Sisinni

Leggi Anche...

Marilyn Monroe in mostra al Museo del Cinema di Torino

A più di 50 anni dalla sua morte, Torino celebra e rende omaggio a Marilyn …

Condivisioni