Home / Attualità / La storia dell’uovo pasquale

La storia dell’uovo pasquale

Sotto le festività pasquali il regalo più tipico è l’uovo di Pasqua, uova di cioccolato, decorate e non con all’interno quasi sempre una sorpresa.

 

 

E’ una di quelle tradizioni per cui bisogna andare indietro nel tempo per trovarne il vero significato.

In tutte le tradizioni del mondo con poche esclusioni, esiste il concetto di “uovo cosmico”, simbolo del mito cosmogonico della creazione dell’universo.

 

 

Nell’ Orfismo, come per molte altre religioni, è proprio dall’uovo che scaturisce il concetto di universo, che anticipa di molti millenni la teoria del Big Bang .

L’usanza di regale uova nasce fra le popolazioni iraniche per la festa zoroastriana di Nowrùz (il capodanno, all’equinozio di primavera).

Già gli antichi Persiani si scambiavano uova decorate, e questa usanza si è diffusa sia in Oriente che in Occidente, entrando a far parte a tutti gli effetti dell’immaginario e della simbolicità equinoziale-Primaverile.

Dalila De Benedetto 

di Attualita

Leggi Anche...

Addio Nadia

«Niente per noi sarà più come prima, ciao Nadia». Nadia Toffa, inviata e poi conduttrice …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *