Eventi

Cagliari, spara colpi a salve dal finestrino e pubblica il video su Instagram: arrestato

Un’incosciente condivisione sui social network quella di due ragazzi di Cagliari che hanno deciso di riprendersi con in mano una pistola mentre giravano per la città a bordo di un’auto.

A uno dei due è costato l’arresto, poiché non c’è stato solo l’intento di fare vedere ai propri follower il possesso dell’arma, bensì se ne voleva pure dare una dimostrazione pratica sparando dal finestrino colpi contro i palazzi.

Incuranti di aver spaventato gli abitanti del quartiere, il video su Instagram è stato comunque pubblicato, non sfuggendo però ai carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Cagliari e ai militari della guardia di finanza che, dopo aver controllato decine di profili social, sono poi arrivati al responsabile degli spari; un diciannovenne incensurato, e successivamente anche all’amico che l’ha ripreso.

I militari hanno subito provveduto alla perquisizione domiciliare, non solo ritrovando la pistola a salve utilizzata, ma anche una quarantina di cartucce da 8 millimetri, 70 grammi di hashish, due cesoie, un bilancino di precisione e due coltelli a serramanico.

Non è stato ritrovato alcun oggetto a casa dell’amico che ha ripreso il tutto.

Il diciannovenne è stato giudicato ieri con rito direttissimo.

Antonino Giannetto

di Redazione Attualità

Leggi Anche...

Nasa, la sonda Osiris-Rex preleva frammenti di asteroide

Il 21 ottobre alle ore 00:12 italiane, la sonda Osiris-Rex è entrata in contatto per …