Destino indeciso per il Giardino delle Luci a Piazza Cairoli: chiude e riapre nello stesso giorno

 

Strettoweb.com

 

Da un’annunciata chiusura ad un dietrofront improvviso; si sta dimostrando molto combattuta la presenza del Giardino Natalizio costruito a Piazza Cairoli.

Nella giornata di ieri dopo la chiusura e il conseguente danno paesagistico fatto alla Piazza di Messina, coprendo l’intera area natalizia con dei teloni, l’amministrazione comunale si è convinta ad accogliere le richieste di mantenimento dell’attività.

Nel tardo pomeriggio di ieri a Palazzo Zanca si è tenuto un incontro tra l’elite politica cittadina, tra cui, oltre al Sindaco De Luca, erano presenti anche gli assessori Scattareggia e Musolino a dialogare sulla faccenda con alcuni dei rappresentanti di Messinaincentro, associazione che si occupa di allestire le zone centrali di Messina nel periodo natalizio.

Durante questo confronto sono emerse problematiche relative al fatto di recintare l’intera area natalizia e far pagare un biglietto di accesso a quest’ultima, la decisione finale è stata di riaprire l’area allestita per Natale.

La decisione è stata comunicata attraverso un video su Facebook emesso dalla pagina ufficiale di Messinaincentro.

 

Piero Inferrera

 

di Attualita

Leggi Anche...

Adesso è ufficiale: il 14 settembre si torna tra i banchi di scuola

  Uno dei settori che ha maggiormente risentito del lockdown a seguito della pandemia da …