Ripresa attività didattica a.a. 2020/2021

A seguito della seduta di Senato di oggi 28/09/2020, i Rappresentanti Alberto Baldone, Calogero Collura, Ouahib Droussi, Emanuele Faraone e Andrea Muscarà rendono noti gli ultimi aggiornamenti in merito alla ripresa dell’attività didattica, dopo il periodo di sola teledidattica a cui l’emergenza Covid-19 ci aveva costretti.

Ecco le linee guida in merito.

Lezioni

  • Le lezioni riprenderanno in modalità mista a partire dal 5 ottobre.
  • Confermata tale modalità anche per:
    1. gli studenti del primo anno (matricole)
    2. gli studenti dei corsi a frequenza obbligatoria.
  • Lo studente è tenuto a scegliere la modalità nella quale intende seguire le lezioni per il primo semestre:
    1. modalità in presenza
    2. modalità telematica
  • In caso di modalità in presenza sarà necessario prenotare il proprio posto a lezione tramite applicazione ogni settimana per la settimana successiva.
  • Qualora il numero dei prenotati superasse il numero di posti disponibili, gli studenti non rientranti seguiranno le lezioni della settimana in teledidattica.
  • Le lezioni degli anni successivi al primo dei Corsi di Studio Triennali e Magistrali a Ciclo Unico e dei Corsi Magistrali per i quali più di 2/3 degli studenti abbia preferito la modalità telematica, o per i quali un numero assoluto di studenti inferiore a 10 abbia manifestato la preferenza per la modalità in presenza, si terranno per il primo semestre interamente sulla piattaforma Teams.

Eventuali disposizioni in merito a questo e alla sede in cui si svolgeranno le lezioni dei vari corsi, verranno tempestivamente comunicate dai singoli Dipartimenti.

Condizioni da rispettare

Per accedere alle aule universitarie sarà necessario (secondo le disposizioni emanate dal precedente Senato):

  • Non essere stati in quarantena/isolamento domiciliare, né essere rientrati da aree geografiche per le quali è necessaria l’effettuazione dei test molecolari, nelle due settimane precedenti l’accesso.
  • Non essere a conoscenza di aver avuto contatti con persone risultate positive a Covid-19 nelle ultime due settimane.
  • Non presentare o aver presentato sintomatologia respiratoria e/o temperatura corporea superiore a 37.5° negli ultimi tre giorni.

Gli studenti e le studentesse dovranno registrare l’accesso alla struttura didattica attraverso la lettura di apposito QR-code personale di cui sarà dotato ogni studente.

Comportamenti da tenere all’interno delle strutture

  • Indossare la mascherina per tutti gli spostamenti dalla propria postazione e in tutte le condizioni in cui non può essere rispettata la distanza di almeno un metro.
  • Igienizzare le mani all’ingresso utilizzando gli appositi dispenser.
  • Mantenere il posto stabilito per tutta la durata delle lezioni, rispettando il distanziamento sociale.
  • Evitare assembramenti anche al di fuori delle aule.
  • Non entrare in aule differenti da quella assegnata.
  • Rispettare tutte le norme comportamentali di sicurezza.

Al fine di rispettare le norme sopra citate, sono stati effettuati dei controlli e sono state segnalate le postazioni disponibili nelle singole aule o laboratori didattici e degli spazi comuni. I posti utilizzabili saranno organizzati a scacchiera e saranno indicati da apposita segnaletica.

Per ottimizzare l’utilizzo delle strutture saranno prese in considerazione (in base alle disposizioni emanate dal precedente Senato):

  • La possibilità di dividere le lezioni in due turni (uno al mattino dalle 9 alle 13 e uno al pomeriggio dalle 15 alle 19). Sarà prevista una pausa per la pulizia dalle 13 alle 15.
  • La possibilità di fare lezioni anche il sabato.

Tirocini

tirocini potranno essere svolti in presenza, salvo casi particolari ed esclusivamente dopo aver effettuato agli studenti coinvolti dei test sierologici che saranno organizzati dall’Università.

Esami

Gli esami di profitto si svolgeranno, a partire dalla prima sessione utile dell’anno accademico, esclusivamente in presenza. Confermata la modalità mista per tutti gli esami calendarizzati nell’anno solare in corso.

(Secondo le disposizioni emanate dal precedente Senato).

Ornella Venuti

Leggi Anche...

Test di ammissione Professioni Sanitarie: fuori il bando

È stato pubblicato il bando di ammissione ai corsi di Laurea triennale delle Professioni Sanitarie …