UniMe: conferimento assegni di tutorato

L’Università degli Studi di Messina avvisa che, per l’anno accademico 2020/2021, è indetta una selezione per la costituzione di una “long list” per il conferimento di assegni di tutorato per le esigenze degli studenti afferenti ai vari Dipartimenti dell’Ateneo peloritano.

Chi può partecipare al bando?

La selezione è rivolta a studenti capaci e meritevoli:

  • regolarmente iscritti ai CdS magistrali ovvero al IV, V, VI anno dei corsi di laurea a ciclo unico
    • Avere acquisito alla data del 28 febbraio 2021, i seguenti CFU:
      1. Laurea magistrale: almeno 30 CFU se iscritti al 2° anno; se iscritti al 1° anno verrà considerato quale requisito di ammissione il voto di laurea triennale/magistrale/V.O non inferiore a 90/110;
      2. Laurea magistrale a ciclo unico (cinque anni): almeno 150 CFU se al 4° anno, almeno 200 CFU se al 5° anno;
      3. Laurea magistrale a ciclo unico (sei anni): almeno 150 CFU se al 4° anno, almeno 200 CFU se al 5° anno, almeno 250 CFU se al 6° anno;
  • regolarmente iscritti a Corsi di dottorato dell’Università degli Studi di Messina o sedi consorziati. Sarà quindi creata una “long list” da cui attingere per l’assegnazione di incarichi, per servizio di tutorato, a supporto degli studenti.
    • Relativamente agli studenti iscritti ai Corsi di dottorato verrà data priorità, a parità di punteggio, ai dottorandi senza borsa.

È possibile la partecipazione degli studenti di qualsiasi corso di studio e/o corso di dottorato, anche per più profili, purché in possesso dei requisiti di accesso e dei requisiti specifici di profilo come da Allegato A “Codici Profili e Requisiti”.

Graduatorie

La formazione delle graduatorie delle candidature ritenute idonee avverrà previo esame, da parte di una Commissione, delle domande pervenute, sulla base di criteri di corrispondenza con il profilo richiesto. L’inserimento in questa “long list” è obbligatorio per il conferimento di incarichi da parte dell’Università degli Studi di Messina che avverrà in relazione alle esigenze rappresentate dai Dipartimenti/Centri e Strutture nel corso dell’a.a. 2020/2021.

Come presentare la domanda ed entro quando?

Gli studenti possono presentare la loro candidatura online, accedendo dalla propria area riservata su Esse3, a decorrere dal giorno 11 marzo 2021 fino alle ore 12,00 del 25 marzo.

In particolar modo:

  • gli studenti regolarmente iscritti ad un Corso di Laurea dovranno allegare:
    • Curriculum vitae datato, firmato e reso sotto forma di dichiarazione sostitutiva di certificazioni e dell’atto di notorietà, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, dal quale possano evincersi i requisiti richiesti specificatamente per ciascun profilo di interesse, avendo cura di esplicitare ogni elemento utile per consentire la verifica del possesso dei titoli, conoscenze, competenze, professionalità ed esperienze;
    • Stampa pdf della carriera, estratta dalla propria pagina ESSE3 (dichiarazione sostitutiva riportante le discipline sostenute con la votazione riportata). Per gli studenti iscritti al I anno di Corso di studio è richiesta dichiarazione sostitutiva di certificazioni e dell’atto di notorietà, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 riportante il titolo di laurea triennale/Magistrale/V.O. conseguito, la data di conseguimento, la sede e la votazione riportata;
    • Eventuali documenti utili di valutazione;
    • documento d’identità in formato pdf, jpg.
  • Gli studenti iscritti ad un corso di Dottorato dovranno allegare:
    • Curriculum vitae datato, firmato e reso sotto forma di dichiarazione sostitutiva di certificazioni e dell’atto di notorietà, ai sensi degli artt. 46 e 47del D.P.R. n. 445/2000, dal quale possano evincersi i requisiti richiesti specificatamente per ciascun profilo di interesse, avendo cura di esplicitare ogni elemento utile per consentire la verifica del possesso dei titoli, conoscenze, competenze, professionalità ed esperienze;
    • Dichiarazione sostitutiva di certificazioni e dell’atto di notorietà ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 riportante il Corso di Dottorato dell’Ateneo attualmente frequentato, specificando se con borsa o senza borsa, nonché il titolo pregresso conseguito, la data di conseguimento, la sede e la votazione riportata;
    • Autorizzazione scritta del Coordinatore del dottorato a svolgere l’attività oggetto del bando di selezione;
    • Eventuali documenti utili di valutazione;
    • documento d’identità in formato pdf, jpg.

La documentazione deve essere prodotta su ESSE3 esclusivamente tramite upload dei documenti/ o autocertificazioni, rispettando il bando pena l’esclusione.

Per maggiori informazioni consultare l’avviso di selezione dell’Ateneo messinese nella sezione “bandi e concorsi”.

Compenso

È previsto un compenso orario per la mansione svolta pari a 10 €, al lordo degli oneri fiscali e previdenziali a carico dell’Ente e del percipiente, che saranno erogati in un’unica soluzione.

Il bando completo: qui.

Andrea Valenti

Leggi Anche...

Test di ammissione Professioni Sanitarie: fuori il bando

È stato pubblicato il bando di ammissione ai corsi di Laurea triennale delle Professioni Sanitarie …