Messina da Scoprire

Maggio, 2017

  • 4 Maggio

    Dove terra e mare si congiungono: Il Santuario della Madonna di Dinnammare

    Messina sarà sicuramente piena di bei posti dai quali ammirare i paesaggi che la terra e il mare ci offrono, ma quale posto migliore del monte Dinnammare per ammirare la bellezza degli abissi? Sembra, infatti, che il nome “Dinnammare” derivi dal termine latino “bimaris”, poiché dalla sua vetta è possibile avere visuale del mar Jonio e del mar Tirreno, ammirare …

Aprile, 2017

  • 19 Aprile

    Tra cielo e mare, un tuffo con la Storia: Santa Maria della Grotta a Pace.

    La primavera è ormai arrivata, l’estate si avvicina, ed anche noi di Messina da Scoprire ogni tanto ci spostiamo dall’afa e dal traffico del centro cittadino verso le note zone balneari della riviera nord della città, in quella che una volta era denominata “Lingua Phari”, la Lingua del Faro di Messina, cioè dello Stretto. Non dimentichiamo, però, la passione dei …

  • 5 Aprile

    Una luce sul mare: la torre della Lanterna di San Ranieri

    Zancle, “la Falce”, la chiamavano i nostri progenitori greci: a testimonianza di come Messina, città antichissima, abbia sempre avuto, fra le sue peculiarità, quel braccio di terra a forma di falce che si protende verso la Calabria e poi si volge di nuovo verso le sue spiagge, definendo così una ampia baia che ai nostri antenati deve essere sicuramente parsa …

Marzo, 2017

  • 22 Marzo

    La chiesetta di San Tommaso il Vecchio: una amara rivincita del fato

    Ci sono luoghi a Messina in cui la Storia fa capolino senza dare troppo nell’occhio, con discrezione, come una presenza silenziosa ma fedele che veglia su certi piccoli angoli di città. Capita così che passeggiando in pieno centro, a pochi passi dalla Galleria Vittorio Emanuele, su una delle prime traverse della via Cavour, Via Romagnosi, appaia ad un certo punto …

  • 1 Marzo

    La La L’Ateneo messinese

    Alzi la mano chi ha guardato appiccicato alla televisione la tanto attesa e famosa “Notte degli Oscar”, durante la quale non sono mancati Epic Fail; il più clamoroso?! La consegna della busta sbagliata che vede come protagonisti i film “La La Land” e “Moonlight”. Ma, arriviamo al dunque: nonostante la regia di Damien Chazelle non è riuscita ad accaparrarsi l’Oscar …

Febbraio, 2017

  • 1 Febbraio

    Messina ed il Monastero di Montevergine Santa Eustochia Smeralda

      “Oppresso da pene ed angustie vengo a Voi, Santa Madre Eustochia, per trovare nel vostro cuore soccorso, conforto e pace. Voi siete Avvocata, aiutatemi; siete Protettrice, proteggetemi; siete stata sempre fedelissima ascoltatrice, esauditemi; ottenetemi da Gesù, vostro Divino Sposo, le sospirate grazie e benedizioni celesti. Amen” Così recita una delle preghiere della suora claustrale, che non è solamente un’elevazione …

Gennaio, 2017

  • 11 Gennaio

    San Francesco all’Immacolata: la chiesa che incantò Antonello

    Il “Cristo in pietà con tre angeli”, oggi custodito al Museo Correr a Venezia, è secondo la critica una delle opere tarde di Antonello da Messina, verosimilmente dipinta durante il suo soggiorno veneziano, nel 1475. Della vita di Antonello sappiamo poco, ma una delle cose più assodate è  il suo lungo viaggio nel centro Italia e a Venezia: eppure ci …

Dicembre, 2016

  • 28 Dicembre

    Galleria Vittorio Emanuele III: gran tesoro dell’inconsapevole Messina

    Uno dei quattro monumentali edifici che danno forma circolare alla caratteristica piazza Antonello, sul corso Cavour, è il Palazzo della Galleria Vittorio Emanuele III. Unica nel suo genere nel Meridione, insieme alla Galleria Umberto I di Napoli, è espressione di quello stile liberty, ma eclettico allo stesso tempo, tipico del periodo della ricostruzione post-terremoto del 1908. La sua storia prende il …

  • 16 Dicembre

    Il Museo Interdisciplinare Regionale di Messina: un viaggio nello scrigno della memoria.

      Generalmente siamo abituati a pensare ai musei storici come a dei luoghi un po’ noiosi ed asettici dove vengono esposti dipinti, sculture e altre opere d’arte, come testimoni silenti dell’arte e della cultura di un determinato periodo e contesto storico dal quale, per i più svariati motivi, inevitabilmente si trovano ad essere strappate. Si potrebbe pensare a un museo …

  • 7 Dicembre

    Una finestra sui secoli: l’Antiquarium di Palazzo Zanca

    Città dalla storia plurisecolare, più volte distrutta e ricostruita, Messina oggi sorge quasi interamente nella sua struttura moderna di città novecentesca. Eppure, nonostante questi continui cambi di volto, qualcosa resta ancora a preservare l’immagine della struttura urbana antica, ed è proprio sotto i nostri piedi. Sotto le fondamenta della città contemporanea giacciono infatti, sovrapposti e stratificati gli uni sugli altri, …