Home / Attualità / L’8 dicembre tutti in piazza (Cairoli)

L’8 dicembre tutti in piazza (Cairoli)

Nonostante il ritiro dell’associazione Piazza Cairoli il Natale a Messina si farà. Finalmente la proposta per la gestione degli eventi natalizi dell’associazione Messina Incentro è stata approvata dal consiglio comunale.

L’8 dicembre a Piazza Cairoli vi sarà la cerimonia dell’accensione dell’albero di Natale, un abete vero alto 18 metri, che illuminerà tutta la piazza, addobbata a festa grazie alle varie imprese e commercianti che hanno deciso di finanziare interamente l’evento. Tra le varie iniziative verrà riproposta la ruota panoramica che però quest’anno avrà un diametro di 32 metri, quasi il doppio di quella dell’anno scorso, sponsorizzata da Caffè Barbera, riproposto anche il villaggio di Babbo Natale e un palco, dove talentuosi artisti messinesi e non potranno esibirsi, nella fattispecie è prevista anche una serata condotta da Salvo La Rosa.

Insieme al presidente della neoassociazione Messina Incentro, Lino Santoro Amante, l’imprenditore Francesco Barbera è riuscito a coinvolgere nell’organizzazione dell’evento sponsor del calibro di Gazzetta del sud, Caselli, Fontalba, Mollura (con Mohd), CelerTrasporti, Orazio Gugliandolo petroli, Deutsche Bank. 

Dall’8 dicembre fino al 2 gennaio sono previste tante iniziative per tutte le fasce di età dai concerti alle serate danzanti.

Via libera anche agli eventi a Piazza Duomo che saranno incentrati sull’isola dei sapori e dei mestieri e inoltre verrà allestita una pista di ghiaccio e si terrà il concerto di capodanno.

Ancora 24 ore per sapere di più sulle querele sulle isole pedonali.

Paola Puleio

di Attualita

Leggi Anche...

Antisemitismo in un cimitero ebraico

In Francia, all’interno del cimitero ebraico di Herrlisheim, 37 lapidi sono state oggetto di un …

Condivisioni