LoveSafe Night

Stasera all’Officina l’evento sociale “LoveSafe Night” sui comportamenti sessuali sicuri

Dopo il successo di “Touch Look Dance” dello scorso 8 marzo, continuano i progetti di marketing sociale realizzati al Centro Multiculturale Officina. Il titolo della serata odierna sarà “LoveSafe Night“, che ha come scopo quello di sensibilizzazione in tema di comportamenti sessuali sicuri.

“LoveSafe Night”: gli obiettivi del progetto

Il progetto di marketing sociale “LoveSafe night” nasce da una collaborazione didattica tra le studentesse e gli studenti nell’ambito del corso “Benessere psicologico e salute mentale nelle organizzazioni“, tenuto dal prof. Alessandro De Carlo all’interno del Corso di Laurea Magistrale “Psicologia Clinica e della Salute nel Ciclo di Vita dell’Università di Messina”. L’obiettivo è quello creare una campagna di informazione e sensibilizzazione circa le pratiche sessuali sicure e incoraggiare i rapporti protetti. A tal proposito, il progetto ha ricevuto la fondamentale collaborazione da parte di alcune associazioni di volontariato ed organismi del territorio vicini alla tematica della prevenzione, quali Croce Rossa Italiana e Arcigay Messina. Il progetto ha avuto anche l’appoggio di Crash3D, agenzia di comunicazione e stampa digitale, e I Parenti, attività ristorativa cittadina.

Organizzatori e collaboratori dell’evento

Come funzionerà la serata?

L’evento si svolgerà stasera alle 22:30 presso il Centro Multiculturale Officina. Si prevedono momenti di leggerezza e divertimento, all’interno dei quali transiteranno messaggi sociali importanti di sensibilizzazione. Il barman distribuirà dei preservativi per ogni cocktail acquistato, contenuti in un cartoncino con il logo della serata e scritte sul tema del consenso. Nella parte interna del cartoncino saranno presenti i loghi dei collaboratori e degli sponsor, con accanto un QR-code che riporterà alla pagina internet sulle malattie sessualmente trasmissibili dell’Istituto Superiore di Sanità. Durante il prosieguo della serata, inoltre, si svolgerà il LoveSafe Talks, dove i partecipanti volontari dovranno rispondere a domande di conoscenza generale sul sesso sicuro e sull’utilizzo del preservativo. Dopo l’evento, l’account ufficiale dell’Officina reposterà le storie più belle, pubblicati i reels LoveSafe Talks e si potrà procedere al monitoraggio dei risultati della serata.

Le infezioni sessualmente trasmissibili: alcuni dati

L’importanza del progetto è data dall’incidenza delle infezioni sessualmente trasmissibili (IST), in continuo aumento a causa dell’aumentata mobilità e tendenza ad avere rapporti sessuali con più partners. Alcuni dati riportati dall’OMS ci dicono che ogni giorno vengono contratte più di 1 milione di infezioni a trasmissione sessuale. Un altro dato significato sono le circa 374 milioni di nuove infezioni (1 su 4 risulta una malattia sessualmente trasmessa). Inoltre, la maggior parte delle IST non presenta sintomi o ne presenta di lievi e, quindi, non subito riconducibili alle IST. Se a questi dati aggiungiamo quelli che l’osservatorio “Giovani e Sessualità” Durex riporta in merito all’utilizzo del preservativo tra i giovani (meno della metà ha dichiarato di utilizzarli), capiamo bene come la tematica meriti ancora oggi di essere fortemente trattata.

Antonino Nicolò

Leggi Anche...

Parole, parole, parole… sul nuovo vocabolario Treccani di Giuseppe Patota e Valeria Della Valle

Lo scorso 24 maggio si è tenuto presso l’Aula Magna del Dipartimento di Civiltà Antiche …