Home Calendario Eventi Presentazione del libro “IL PIOPPO DEL SEMPIONE” di Giuseppe Lupo per il Maggio dei Libri

Presentazione del libro “IL PIOPPO DEL SEMPIONE” di Giuseppe Lupo per il Maggio dei Libri

Siamo Felici di inaugurare il Maggio dei Libri, quest’anno con il patrocinio del comune di Messina, accogliendo nel nostro spazio virtuale lo scrittore Giuseppe Lupo e la sua ultima opera “Il Pioppo del Sempione” edito per la collana “il bosco degli scrittori” della casa editrice Aboca.
.
SINOSSI LIBRO
In una scuola serale a nord di Milano, un giovane professore insegna italiano a una classe di immigrati di diverse nazionalità: magrebini, albanesi, sudamericani, perfino un quarantenne con tre figli e una laurea in ingegneria, conseguita in Iraq. Le loro lezioni sono, però, insolite, perché a ravvivarle, sul finire, arriva nonno Paplush, personaggio amato da tutti e memoria storica del paese: si affaccia alla porta, si siede in prima fila e inizia a raccontare la sua giornata e il suo passato, di quando , insieme a Ottavio, faceva l’operaio alla teleria, “la madre che ci ha dato da vivere”; Ma in tutti i ricordi dolceamari di Paplush c’è una figura che ritorna sempre, l’antico pioppo della Corte del Villoresi con cui il nonno ha un legame speciale…
.
BIOGRAFIA AUTORE
Giuseppe Lupo (Atella, 27 novembre 1963) è uno scrittore, saggista e professore universitario italiano.
Dopo l’infanzia e l’adolescenza trascorse in Lucania, si è trasferito in Lombardia dove insegna letteratura italiana contemporanea all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e di Brescia. I suoi interessi di scrittore e di studioso si sono rivolti verso le suggestioni della modernità, il racconto delle trasformazioni antropologiche del Novecento, l’indagine sulla civiltà industriale e post-industriale. Ha pubblicato diversi romanzi, con i quali ha vinto numerosi premi letterari, fra cui il Viareggio, il Selezione Campiello, il Mondello, l’Alassio-Centolibri, il Giuseppe Dessì, il Vittorini, il Frontino-Montefeltro. Nel 2018 dal suo romanzo Gli anni del nostro incanto è stata tratta una pièce dalla compagnia Teatro Minimo di Basilicata. Ha pubblicato saggi e curato opere di Libero De Libero, Franco Fortini, Ottiero Ottieri, Mario Pomilio, Leonardo Sinisgalli, Elio Vittorini. Collabora alle pagine culturali del Sole24Ore, dirige la rivista “Studi Novecenteschi” e la collana Novecento.0 per Hacca Editore.
.
L’eventò sarà trasmesso in diretta simultaneamente dalla pagina della Libreria Colapesce, da quella di Tempostretto Messina e dalla pagina della casa editrice Aboca.

Data

06 Maggio 2021
Expired!

Ora

18:30
Categoria

Organizzatore

Colapesce
Sito web
https://www.facebook.com/libreriacolapesce/