Eventi della settimana

14 MERCOLEDÌ

CUS UNIME – PESCARA

DOVE: Cus Unime ASD piscine

QUANDO: ore 18:50

COSA: Gara2 play off serie A2  Pallanuoto maschile CUS Unime – Pescara

UFC 2017 – Finali + Premiazione

DOVE: Palazzettp Primo Nebiolo Messina

QUANDO: ore 20:00

COSA: Finali University Football Cup 2017

l’unico torneo ufficiale dell’ Università degli Studi di Messina

organizzato da WeSport Eventi & Servizi & Servizi & CUS Unime ASD

h.20.00 Finale Tabellone Consolazione

#PatologiaUmanaB vs #ScdelFarmaco

h.21.30 Finalissima

#IngegneriaA vs #GiurisprudenzaA

Andiamo a scoprire dopo una rincorsa lunga 144 gare la squadra che rappresenterà #Messina alle prossime #FinaliNazionali UniLeague nella categoria Calcio a 5 .

Per i patrocini : l’ Università degli Studi di Messina e il CUS Unime ASD

Tutte le gare online on YouTube “WeSport”:

https://www.youtube.com/playlist?list=PL9dSrkdy2ZOdp7tHNnVB6beh5h6H1WHIN

Interviste, Grafiche e Tabellini on FB

Risultati, Classifiche, Statistiche, Medie Voto su www.livinplay.com

15 GIUGNO

Lorenzo Marone incontro con l’autore

DOVE: Gilda dei Narratori, via Giuseppe Garibaldi, 56

QUANDO: 18:30

COSA: Incontro con Lorenzo Marone “Magari domani resto”.
Luce, una trentenne napoletana, vive nei Quartieri Spagnoli ed è una giovane onesta, combattiva, abituata a prendere a schiaffi la vita. Fa l’avvocato, sempre in jeans, anfibi e capelli corti alla maschiaccio. Il padre ha abbandonato lei, la madre e un fratello, che poi ha deciso a sua volta di andarsene di casa e vivere al Nord. Così Luce è rimasta bloccata nella sua realtà abitata da una madre bigotta e infelice, da un amore per un bastardo Peter Pan e da un capo viscido e ambiguo, un avvocato cascamorto con il pelo sullo stomaco. Come conforto, le passeggiate sul lungomare con Alleria, il suo cane superiore, unico vero confidente, e le chiacchiere con il suo anziano vicino don Vittorio, un musicista filosofo in sedia a rotelle. Un giorno a Luce viene assegnata una causa per l’affidamento di un minore, e qualcosa inizia a cambiare. All’improvviso, nella sua vita entrano un bambino saggio e molto speciale, un artista di strada giramondo e una rondine che non ha nessuna intenzione di migrare. La causa di affidamento nasconde molte ombre, ma forse è l’occasione per sciogliere nodi del passato e mettere un po’ d’ordine nella capatosta di Luce. Risolvendo un dubbio: andarsene, come hanno fatto il padre, il fratello e chiunque abbia seguito il vento che gli diceva di fuggire, o magari restare?

16 GIUGNO

Massimo Luca & gli Aedo canta Battisti

DOVE: Sunset Mortelle

QUANDO: ore 20:30

COSA: Siamo lieti di invitarVi a trascorrere una splendida serata sulla nostra terrazza a sorseggiare un ottimo aperitivo o degustare una prelibata cena. La serata sarà allietata dalle note della chitarra di Massimo Luca noto chitarrista acustico che in questi anni ha sempre accompagnato e prodotto alcuni tra i migliori cantanti del panorama nazionale e non, insieme al gruppo degli Aedo si esibiranno in un tributo al grande Lucio Battisti.

Vi aspettiamo

P.s. È gradita la prenotazione

 

RIVA MOOD • Summer Improver

DOVE: Riva Club, via Consolare Pompea

QUANDO: dalle 22:30

COSA: La parola MOOD, che sta spopolando sui social network e non solo, è un prestito dalla lingua inglese. Ma cosa significa?
Traducibile letteralmente in umore a seconda del contesto d’uso può assumere il significato di atmosfera, atteggiamento.
Esattamente quanto ci ripromettiamo di proporre. In una suggestiva location qual è il RIVA CLUB, Venerdì 16 Giugno, prende vita il MOOD dell’estate messinese.
Segui l’hastag ufficiale #RIVAMOOD ed i nostri canali Social. Ne vivremo delle belle.

 

17 GIUGNO

REBIRTH – Inaugurazione sede CEDAV

DOVE: CEDAV Onlus

QUANDO: dalle 10:00 alle 14:00

COSA: REBIRTH – un futuro oltre il muro.

Il 17 Giugno mattina invitiamo tutti gli Street Artists di Messina e dintorni – insieme a qualunque altra persona sappia disegnare un murales – a presentarsi all’inaugurazione del nuovo centro anti violenza gestito dal CEDAV per aiutarci con la pittura del muro esterno della sede.

Vi proponiamo di dipingere con messaggi di pace e rispetto recicproco il muro di quello che sarà un luogo d’accoglienza per molte donne ferite da violenze. È la vostra occasione per dare il vostro contributo a una causa importante.

Se volete sapere di più basta lasciare un messaggio nel nostro evento o nella nostra bacheca e risponderemo il prima possibile. Sono bene accetti bozzetti del progetto che avete intenzione di realizzare.

Jessica Cardullo

Arianna De Arcangelis

di Redazione UniVersoMe

Avatar

Leggi Anche...

Maratona “Non Fermiamo Questa Voce” in streaming sui canali RadUni

Ritorna la maratona “Non Fermiamo Questa Voce” organizzata da RadUni ed Europhonica, con contenuti realizzati …