Gazzettadelsud.it

Porto di Tremestieri, nove mesi di ritardo nella consegna dei lavori

 

Nove mesi di ritardo sui lavori che si sarebbero dovuti concludere nel marzo 2021, tempo previsto per la consegna.

Ci sono stati dei rallentamenti che han fatto si che il porto non possa più essere pronto nei tempi previsti dal progetto originale; rallentamenti dovuti all’impossibilità di valutare alcuni dettagli all’apertura del cantiere.

Come ha spiegato il direttore dei lavori, dal Rup e dall’impresa, c’è bisogno dunque di nuove valutazioni.

Gazzettadelsud.it

 

Il vicesindaco Salvatore Mondello ha dichiarato la piena intenzione di risolvere le problematiche e completare le opere nei tempi previsti:

«Pertanto mi interessa che l’opera venga realizzata al meglio e che sia funzionale proprio per risolvere l’annosa questione che riguarda Messina.»

Mondello ritiene che l’obiettivo più importante sia quello di liberare la città dal traffico dei tir, obiettivo raggiungibile con un nuovo porto che verrà  utilizzato al meglio.

 

Alberto Cavarra

di Redazione Attualità

Rubrica di long form journalism; approfondimento a portata di studente sulle questioni sociali, politiche ed economiche dall’Italia e dal mondo.

Leggi Anche...

Sardegna

Elezioni europee, il caso della Sardegna sfavorita dal sistema

Non è una questione che fiocca oggi, anzi, è già da parecchi anni che se …