Eventi

Unime e la “bellezza ovunque”

“Ovunque è bellezza” è il titolo del nuovo laboratorio teatrale che l’Ersu sta organizzando in collaborazione con UniversiTeatrali, il Centro Internazionale di Studi sulle Arti Performative del Dipartimento di Scienze Cognitive, Psicologiche, Pedagogiche e Studi Culturali.

In questo momento in cui tutto si fa sempre più difficile, occorre immediatamente ritrovare il contatto con la Bellezza, rialzare lo sguardo al mondo. Lo si percepisce nel silenzio dei tram, nei lunghi corridoi dei centri commerciali, negli sguardi alienati della gente davanti ai loro telefoni cellulari. In quegli sguardi persi nel vuoto è come se ognuno, senza saperlo, si chiedesse: “cosa ci sta accadendo?”

Ecco perché dedicare, a partire da uno studio del Verbo degli uccelli del maestro persiano Farid-ad-din Attar (1145-1220), un laboratorio alla Bellezza che sta nella riscoperta dell’altro come altrove, familiare e straniante al contempo, giacché quella familiarità e quella estraneità sono, in primo luogo, dentro di noi e nessun “social” potrà rivelarle quanto un confronto franco, diretto, autentico.

Gli organizzatori dell’evento sottolineano che mai come oggi, il teatro ha la grande responsabilità di sciogliere i nodi e i travisamenti dell’io. Il lavoro del drammaturgo, del regista, dell’attore, deve puntare verso un senso più alto di responsabilità. L’Arte tutta è, infine, un percorso di ricerca che parte da un’urgenza, da una necessità. Solo quando questa vocazione è autentica, la mente e il corpo cospirano affinché, di là da essi, tale necessità possa essere espressa, nella sua più̀ profonda essenza.

Il primo incontro del laboratorio, aperto a tutti gli studenti, sarà martedì 19 gennaio 2016 alle ore 16.00 presso il Dipartimento di Scienze Cognitive, Psicologiche, Pedagogiche e Studi Culturali sito via Concezione 6.

Pietro Genovese

di Redazione UniVersoMe

Avatar

Leggi Anche...

FC MESSINA ANNIENTA PER 3-0 IL MARINA DI RAGUSA: CRONACA

Il FC Messina torna in campo al Franco Scoglio dopo la vittoria di domenica scorsa …