Apple si reinventa e lancia la sfida a Netflix: in arrivo video, informazione e Game

Durante lo Special Event allo Steve Jobs Theatre di Cupertino, Apple ufficializza le nuove piattaforme di streaming, news e game.

Arriva anche una nuova carta di credito con Goldman Sachs in collaborazione con Mastercard. La carta, con la quale Apple vuole rivoluzionare il sistema, sarà legata all’iPhone ma disponibile anche in modalità tradizionale, cioè fisica: in titanio con solo il nome del titolare inciso sopra.

 

Le maggiori novità sono dedicate alle news ed ai video in streaming. Sul palco di Cupertino un defilé di stars di Hollywood – da Jennifer Aniston a Reese Whiterspoon, steve Carell e Jason Mamoa, star di aquaman – che accompagnano Tim Cook, ingegnere e amministratore delegato della Apple, nel lancio dell’apple Tv+, riservata ai contenuti originali. A presentarla anche Steven Spielberg, il critico di Netflix.

La nuova piattaforma sarà ondemand e senza pubblicità e sarà disponibile sull’app Apple Tv a partire dal prossimo autunno, la quale invece esordirà a maggio insieme agli Apple Channels, ai quali ci si potrà abbonare pagando solo i servizi desiderati.

 


L’accesso alla piattaforma sarà molto semplice grazie alla nuova app Apple TV, che riuscirà ad offrire un’esperienza personalizzata, memorizzando gli interessi degli utenti.

Ad essere ribadito da Cook e da tutti i Manager saliti sul palco è il completo e sicuro rispetto della privacy, sottolineando così la differenza dalle altre rivali, che hanno dato luogo ad una serie di scandali al riguardo.

Tutta dedicata all’informazione, ed allineata alla politica della privacy, Apple News: un servizio a pagamento, di 9,99 dollari al mese, dal quale poter accedere a quotidiani e oltre 300 magazine, tra cui People, New Yorker, Time, Wall Street Journal e il Los Angeles Times.

L’abbonamento a Apple News+ è disponibile negli Stati Uniti già da ieri, ma nel corso dell’anno il servizio sbarcherà anche in Australia e Gran Bretagna.

L’altra novità riguarda il lancio di Arcade, la nuova piattaforma interamente dedicata ai videogiochi, che darà la possibilità di giocare senza limiti su tutti i dispositivi iOS e Mac.


Si tratta del primo servizio di gaming in abbonamento per dispositivi mobili, desktop e televisori.

Apple Arcade, il cui arrivo è previsto per la fine dell’anno, offrirà oltre 100 giochi, con inclusi prodotti nuovi ed esclusivi. Il servizio sarà nella formula “all-you-can-play“, ovvero dopo aver stipulato l’abbonamento, i giocatori potranno accedere a una nuova sezione di App Store e scaricare qualsiasi gioco presente nella libreria di Apple senza limiti, senza pubblicità e senza essere tracciati.

La piattaforma includerà funzionalità cross-play e cross- save, che permetteranno di iniziare un gioco su iPad, ad esempio, e proseguirlo su Mac o iPhone, e permetterà anche di scaricare i giochi, così da poter giocare anche offline.

Apple Arcade supporterà anche servizi come Family Sharing, che permetterà di condividere l’abbonamento con i membri della famiglia senza dover stipulare altre sottoscrizioni.

Nnostante tutte le novità e la presenza delle star di Hollywood, il titolo Apple è basso in Borsa, perdendo più di 1,7% . Nella ricerca di una vita dopo l’iPhone, a Cupertino è stata trovata nei servizi proposti, che si spera siano nuova chiave di fidelizzazione maggiore al mondo Apple.

Giusi Villa

di Redazione Attualità

Rubrica di long form journalism; approfondimento a portata di studente sulle questioni sociali, politiche ed economiche dall’Italia e dal mondo.

Leggi Anche...

Allarme in Sicilia: la siccità continua a peggiorare

La Sicilia sta attraversando un gravissimo periodo di siccità, per il quale la Regione ha …