Eventi

Alta formazione targata UniMe

Master di I e II livello

Sono 10 i Master di I e II livello attualmente attivi previsti dall’Università di Messina per l’anno accademico 2020-21.

Fonte: unime.it

Cos’è il Master?

Il Master è un titolo di studio superiore alla laurea, che consente di acquisire un ulteriore livello di specializzazione.

I piani didattici di UniMe sono stati sviluppati tenendo conto delle nuove frontiere della ricerca scientifica, oltre che delle varie richieste provenienti dal mondo lavorativo.

Come si accede ai Master?

  • Per accede ai Master di I livello è necessario aver conseguito una laurea triennale.
  • Per i Master di II livello è necessaria una laurea magistrale.
  • Le lauree vecchio ordinamento consentono di accedere sia ai Master di I che di II livello.

Master di I livello 

  1. Economia bancaria e finanziariaha come obbiettivo la formazione di professionisti che potranno intraprendere una carriera come analista d’investimento, finanziamento e manager nei settori aziendale, bancario e finanziario.
  2. Infermieri e ferristi di sala operatoria per la chirurgia mininvasiva e robotica: propone la formazione di figure professionali caratterizzate da specifiche competenze nella chirurgia 3D robotica e nella chirurgia laparoscopica e toracoscopia.

Le novità

  1. Esperto della comunicazio­ne digitale nella PA e nell’im­presa: offre la risposta all’esigenza di gestione strategica della comunicazione digitale. È caratterizzato da un percorso formativo che rivolge l’attenzione verso quelle società, culturali e lavorative, riconfigurate dalla pervasiva diffusione dei media digitali.

Master di II livello

  1. Neurologia interventistica vascolare: l’obiettivo del Master è quello di formare professionisti nell’ambito della neuro-radiologia interventistica con particolare competenza nel trattamento dello stroke ischemico.

Le novità 

  1. L’evoluzione della terapia endodontico-conservativa. Le tecniche digitali e microscopiche, i laser e i nuovi materiali: l’obiettivo è formare professionisti competenti in odontoiatria conservativa ed endodonzia in grado di poter affrontare situazioni cliniche complesse, programmando ed effettuando terapie in situazioni di elevata compromissione dentale.
  2. Medicina legale ed errori in sanità: gestione del rischio per la sicurezza delle cure e responsabilità penali, civili e amministrative: attraverso l’acquisizione dello specifico bagaglio culturale derivante dall’offerta didattica, i corsisti potranno ottenere una completa formazione e l’acquisizione di competenze in un ambito oggi molto complesso, necessario per chi quotidianamente deve risolvere problemi in merito alla valutazione del danno conseguente a responsabilità professionale sanitaria ed alla gestione del rischio clinico.
  3. Terapia intensiva e sub-intensiva pediatrica: offre un percorso formativo di alta specialità per la stabilizzazione e il trattamento delle patologie critiche che necessitano un supporto intensivo delle funzioni vitali in età pediatrica, con particolare riferimento alla gestione delle patologie “life threatening” dall’età neonatale all’adolescenza.
  4. Tecniche di preparazione dei farmaci antiblastici e valutazione della sicurezza ed efficacia dei dispositivi medici: si pone l’obiettivo di formare figure sanitarie con specifica ed avanzata competenza sulle finalità e funzionalità delle Unità Farmaci Antiblastici, delle aziende farmaceutiche e dei dispositivi medici.
  5. Hospital acquired infections, antimicrobial stewardship and pandemics: prevention, control and preparedness:  l’obiettivo è quello di formare figure professionali  in grado di valutare, trattare, prevenire ed effettuare sorveglianza delle infezioni correlate all’assistenza, effettuare valutazioni atte a monitorare il profilo beneficio-rischio, l’appropriatezza prescrittiva dei farmaci anti-infettivi ed il loro impatto economico nella reale pratica clinica.
  6. Advanced european studies: si tratta diun percorso che fornisce lo studio di elementi giuridici, economici e politologi­ci, con oggetto la struttura e il funzionamento dell’Unione Europea e delle sue più importanti politiche.

Come iscriversi ai Master UniMe?

  • Per conseguire i Master UniMe è necessario presentare la domanda di iscrizione on-line nei tempi e con le modalità previste dai relativi bandi.
  • Sarà necessario poi completare l’immatricolazione con il pagamento della rata della tassa di iscrizione.

Per maggiori informazioni, clicca qui

Maria Cotugno

Leggi Anche...

ERSU: corsi di preparazione per l’accesso a numero programmato

È stato pubblicato il Bando Studenti che contiene le modalità d’iscrizione al “Corso di preparazione …