Home / Attualità / Caos a New York, in 72mila senza luce e metro in tilt

Caos a New York, in 72mila senza luce e metro in tilt

Ha del clamoroso ció che è successo a New York, una delle città più all’avanguardia del mondo.

La notte di sabato 13 Luglio durante lo spettacolo del Manhattanhenge avvenimento che prevede l’allineamento del sole tramontante con le strade e i grattacieli di Midtown si è verificato un colossale black out senza precedenti con Times Square e l’Empire State Bilding rimasti totalmente al buio per parecchie ore, in tilt anche i semafori e le metro, da segnalare anche l’annullamento del concentro di Jennifer Lopez al Madison Square Garden e il relativo intervento di tutte le forze dell’ordine per ristabilire la calma tra i cittadini fino al ritorno della corrente elettrica.

Pietro Inferrera

di Attualita

Leggi Anche...

Sbarco sulla luna, oggi il 50º anniversario

  Il 20 luglio 1969, esattamente 50 anni fa, passo dell’uomo non fu mai più …