NMUN 2017 al nastro di partenza

NMUN (National Model United Nations) è un progetto indirizzato a studenti universitari di tutto il mondo il cui scopo è quello di consentire loro di confrontarsi su tematiche attuali di diritto internazionale, rispettando le regole di procedura che disciplinano le riunioni dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

La partecipazione al progetto è garantita agli studenti tramite l’intermediazione delle Università: ogni anno è possibile iscrivere una delegazione che andrà a rappresentare uno degli Stati Membri delle Nazioni Unite.
I delegati, immersi in un clima che promuove il rispetto reciproco e il lavoro di squadra, possono toccare con mano la complessità di far coincidere i divergenti e spesso contrastanti interessi degli Stati ma anche l’importanza di risolvere ogni controversia internazionale attraverso lo strumento del dibattito e della mediazione.
La referente del progetto per la nostra Università è la professoressa Marcella Distefano.
Anche quest’anno una delegazione studentesca parteciperà alla simulazione, dopo aver seguito nei mesi passati un corso di preparazione il cui obiettivo è fornire ai partecipanti gli strumenti necessari per poter agire come delegati nelle commissioni ONU, attraverso lo studio di nozioni essenziali sul funzionamento delle Nazioni Unite e i principi di diritto internazionale nondimeno la realtà socio-politico-economica dei paesi che si rappresenteranno.
Dal 9 al 13 aprile otto studenti (Aldo Ponticorvo, Alessandro Sciarrone, Fausto Consolo in qualità di Head Delegate, Giuseppe Parisi, Maria Antonietta Passari, Maria Giovanna Urso, Simone Greco e Umberto De Luca) rappresenteranno la delegazione della Repubblica di Nauru, e prenderanno parte ai lavori delle commissioni GA1, GA2, GA3, HLPF e UNEA che rispettivamente si occupano si disarmo nucleare, materie economiche, temi sociali, sviluppo sostenibile e tutela dell’ambiente.
(ndr. la delegazione messinese, già in viaggio, atterrerà nella Grande Mela intorno alla mezzanotte, ora italiana.)
Arianna De Arcangelis
Umberto De Luca

di Redazione UniVersoMe

Leggi Anche...

Taobuk 2024

Taobuk 2024: i protagonisti e gli eventi in programma

Anche quest’anno, torna Taobuk, emblematico festival culturale della città di Taormina. Nato dodici anni fa …