Eventi

Cultura Locale

Novembre, 2020

  • 24 Novembre

    Bar Irrera, com’era e com’è: lo storico ritrovo tra il 1908 e la Messina degli anni ’50

    Una cosa semplice, come fermarsi al bar per una pausa dal lavoro o dallo studio, è quanto di più comune ci sia per ognuno di noi. Eppure, con quel semplice gesto, ci ritagliamo quella parentesi di relax necessaria per affrontare meglio la giornata, da passare in compagnia di amici e colleghi, o anche da soli, gustando un piacevole caffè. Tutto …

  • 17 Novembre

    Intervista al fumettista Lelio Bonaccorso: quando il disegno diventa attivismo

    Lelio Bonaccorso è un fumettista e illustratore di Messina, classe 1982. La passione per il disegno e – più nello specifico – per il fumetto nasce in lui sin dall’infanzia. Così, dopo aver conseguito il diploma presso l’istituto d’arte Ernesto Basile di Messina, si sposta nel 2004 a Palermo, dove frequenta la Scuola del Fumetto, tappa obbligatoria per la sua …

  • 3 Novembre

    Il teatro sperimentale a Messina: intervista a Sasà Neri

    In un periodo difficile come quello che stiamo vivendo è facile rendersi conto di quanto la cultura venga spesso messa da parte, forse non considerata come priorità, sia per il singolo che per l’intera comunità. Pertanto, vogliamo trasportarvi dentro la realtà del teatro sperimentale, che a nostro avviso fa ben intendere quanto la cultura sia vicina alla vita e fondamentale …

Ottobre, 2020

  • 27 Ottobre

    Una giornata con il FAI: il “restauro conservativo” dell’agriturismo Fontanelle

    Ultimo appuntamento alla scoperta del nostro territorio con il FAI, nell’ambito delle giornate d’autunno: la visita del 24 ottobre all’Agriturismo Fontanelle di San Filippo del Mela (ME). Dopo il primo evento, anche questa volta non abbiamo perso l’occasione di recarci sul posto e far scoprire ai lettori luoghi spesso poco noti di Messina e provincia. Perché un agriturismo? Non siamo …

  • 20 Ottobre

    Una giornata con il FAI: alla scoperta di San Filippo Superiore

    In occasione delle giornate autunnali del FAI (Fondo Ambiente Italiano) noi di UniVersoMe non potevamo di certo farci scappare l’occasione di essere guidati verso una delle bellezze naturalistiche e culturali della nostra città: il paese di San Filippo Superiore. Le origini del borgo Il borgo di San Filippo Superiore ha origini romane. In quel periodo il torrente omonimo, il più …

  • 13 Ottobre

    Luoghi segreti (e non) nel cuore della città: sui passi delle carceri borboniche messinesi

    Come anticipato in un precedente articolo, domenica 11 Ottobre si è tenuta la visita guidata di alcuni luoghi noti – e meno noti – del centro cittadino, organizzata nell’ambito del “Progetto Crescere Insieme” dai gestori del sito Nino Femminó e Alessandra Di Giacomo, in collaborazione con il movimento “Vento dello Stretto” di Messina e “Fare Verde” di Messina. Noi di …

  • 6 Ottobre

    Intervista a NessuNettuno: lo street artist messinese che ama il mare

    Camminando per le strade delle nostre città spesso rimaniamo ipnotizzati dalla bellezza di opere d’arte a cielo aperto. Stiamo parlando dei capolavori della street art. A Messina la street art è legata ad un’artista dal nome abbastanza suggestivo: “NessuNettuno. Nicolò non ha bisogno di presentazioni prolisse: le sue opere parlano da sole. E lui stesso, oltre a saper usare la …

Settembre, 2020

  • 29 Settembre

    …la città di Messina subì un assedio nel settembre 1848?

    Il mese di settembre è quel periodo dell’anno di transizione tra i fasti e la libertà della stagione estiva e la routinaria stagione autunnale/invernale. Non c’è metafora più appropriata per ripescare dal “grande libro della Storia” un evento che ha animato sogni e speranze dei nostri antenati messinesi: la rivoluzione del 1848, scoppiata nella città di Messina e nelle altre …

  • 22 Settembre

    Intervista a Giacomo Costa: l’antica arte dei maestri d’ascia

    Immaginatevi rilassati sul lago di Ganzirri, seduti su una panchina leggendo un libro. Tutt’a un tratto venite distratti da un paio di turisti intenti a parlare con un anziano signore. I due sono come ipnotizzati dalle sue parole, che narrano segreti, miti e tradizioni di Messina e dello Stretto. Noi di UniVersoMe abbiamo deciso di condividere la sua storia con …

  • 15 Settembre

    Il messinese è “buddace”: ecco perché

    La Sicilia da sempre è una terra pregna di un notevole e caratteristico patrimonio socioculturale, che spazia dalle bellezze artistiche e paesaggistiche, fino a giungere agli usi e costumi quotidiani e tradizionali. Tra questi, oltre alla profondità e alle svariate sfaccettature dei dialetti siculi, troviamo degli appellativi che spesso ci capita di ascoltare per le vie delle città mediterranee. Ponendo …